Un anno fa andava on line La Barbagia.net

Il compleanno del 1 giornale sardo della famiglia CITTANET

| di Redazione LaBarbagia.net
| Categoria: .net Online
STAMPA

Un anno fa andava online La Barbagia.net, il primo quotidiano sardo della rete Cittanet. Una scommessa giovane fatta di tante mani, in primis quelle dei validissimi tecnici abruzzesi guidati da Francesco Spina e Antonio Cilli, presenti 24 ore su 24 per garantire l’efficienza tecnica del sito. In secondo luogo di chi da subito, associazioni, istituzioni ed enti che, ha creduto nelle potenzialità di un giornale del territorio e ci ha supportato in questo primo anno di vita. Un anno in salita, come dimostra la curva di crescita degli accessi unici; e di diffusione in quasi tutte le nazioni del mondo dove ci cercano e ci leggono assiduamente. Un dato questo, che oltre a riempirci d’orgoglio, ci fa pensare ai tanti emigrati a cui virtualmente diamo la possibilità di tornare a casa, con le notizie che leggono sul loro paese della Barbagia. Perché le nostre sono le notizie da “paese”, quelle della quotidianità che parlano di comunità attive su tutti i fronti. Un tipo di informazione immediata in linea con tutti gli studi sulla comunicazione giornalistica: la carta stampata, in forte calo, è lentamente superata dall’informazione on line che parte dal territorio. E la soddisfazione ultima, di veder nascere altri 7 giornali sardi con le nostre caratteristiche, seguiti da ragazzi che credono nel loro territorio. Grazie quindi a Paolo, Mauro, Giulia, Chiara, Francesca, Gianfranca e Sandro per aver voluto intraprendere quest’avventura. Grazie a Francesco e a tutto lo staff “continentale” con cui quotidianamente interloquiamo per migliorare il servizio. Un immenso grazie va anche a chi ci ha inviato, e ci invia tutt’ora i pezzi: sono apporti culturali, curiosità, opinioni che trovano spazio nel nostro quotidiano, contribuendo a sviluppare dibattiti sui tanti temi affrontati.

Grazie a: Giangavino Murgia, Francesco Casula, Lorenzo Vacca, Davide Zedda, Fabio Manca, Fabrizio Porru, Demetrio Manca, Elio Pirisi, Candido Ghisu, Priamo Marratzu, don Filippo Fancello, Piero Ladu, don Pietro Puggioni, che con testi, materiale fotografico e altro, arricchiscono il nostro giornale. Questi sono solo alcuni nomi, del lungo elenco dei tanti attivi protagonisti.

Così spegniamo la prima candelina, con l’augurio di raddoppiare il successo di questi 365 giorni di lavoro.

Redazione LaBarbagia.net

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK