Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Noi non vogliamo la droga

I commercianti lottano contro la droga

| di Ignazio Deriu
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Le innumerevoli attività di prevenzione all'uso di droga stanno portando i commercianti a lottare contro la droga. I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology stanno distribuendo da settimane gli opuscoli de La Verità sulla Droga e stanno riscontrando un grande riscontro popolare e ottengono che siano direttamente i commercianti a distribuire i libretti informativi.

Oltre alle distribuzioni effettuate venerdì e sabato scorso ad Elmas, Assemini e Quartu S.Elena, nei prossimi giorni le attività vedranno coinvolti i commercianti di Maracalagonis e del centro di Cagliari. Attività tutte volta a far conoscere il fatto che, come disse L. Ron Hubbard, "le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere". In effetti le devastazioni causate dalle droghe sono sotto gli occhi di tutti ma coloro che finiscono nella trappola di provarle non hanno germogliato l'idea legata al fatto che la devastazione arriverà anche per loro, come avranno certamente compreso i due ragazzi romani che si sono spinti fino a voler "vedere cosa si provasse ad uccidere" mentre erano sotto gli effetti delle droghe.

La vita libera dalla droga è ciò a cui i volontari ambiscono. La prevenzione è l'arma principale contro la stessa droga. Le attività proseguiranno incessantemente.

Ignazio Deriu

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK