La nave scuola Amerigo Vespucci in porto a Cagliari

boom di presenze per visitare il veliero

| di francesca ravot
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Ieri, 30 aprile alle ore 11 si è tenuta la conferenza stampa a bordo della nave Amerigo Vespucci, il veliero della Marina Militare costruito come nave scuola per l'addestramento degli allievi ufficiali dell'Accademia Navale, torna a solcare i mari dopo 900 giorni di lavori di ammodernamento, la sosta a nel capoluogo sardo è prevista fino al 2 maggio. 

Alla conferenza stampa sono stati affrontati vari temi che hanno sottolineato la funzione della Vespucci, l'impegno della marina, le iniziative legate al monitoraggio dei rifiuti nel mediterraneo e ovviamente è stato dato ampio spazio alle tematiche legate a Roma 2024, di cui la nave è ambasciatrice, come già noto Cagliari, è stata scelta come campo di regata per gli sport velici.

La nave partita da La Spezia nella serata del 27 aprile, nella traversata fino a Cagliari ha da subito dovuto fare i conti con condizioni meteo marine non del tutto favorevoli.

ll comandante, capitano di vascello Curzio Pacifici, ha illustrato il programma della visita parlando anche della designazione del capoluogo sardo ad ospitare il “campo di regata” per gli sport velici, oltre alle illumerevoli iniziative che da ora in poi coinvlgeranno il veliero fino settembre 2017, 

Nella serata di sabato presso il Terminal Crociere del molo Ichnusa, la popolazione ha potuto assistere al seminario del WWF Italia , di cui quest'anno ricorre il 50° anniversario dalla fondazione , in cui sono state presentate la "Campagna Mare" e un interessante seminario sulla Grande Guerra dal titolo "Il fronte occidentale e dimenticato della Marina: la Sardegna nella Grande Guerra".

Ancora poche ore per poterla visitare, di seguito gli orari per oggi domenica 1 maggio: 18.30 e dalle 20 alle 21.30.

francesca ravot

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK