Global Ports Holding sceglie Cagliari

Lo scalo cagliaritano sarà inserito nel circuito del colosso della crocieristica mondiale

| di A.C.
| Categoria: Attualità
STAMPA

La società Cruise Global della Global Ports Holding (GPH), colosso turco della gestione di porti e terminal crocieristici di tutto il mondo – ha deciso di investire su Cagliari. Lo ha reso noto in giornata l’Autorità Portuale del capoluogo sardo. GPH, che vanta importanti partecipazioni societarie in diversi porti d’Europa, ha una posizione consolidata anche in Asia e nel Pacifico.

Valeria Mangiarotti, Marketing Manager dell’Autorità Portuale di Cagliari, ha sottolineato come la decisione di Cruise Global rappresenti per la città l’ingresso “nel network più importante al mondo, che agirà a sostegno dei traffici e della crescita del nostro scalo”. Decisione che arriva peraltro in un frangente molto propizio per il settore crocieristico, che si prepara a un boom di nuove richieste provenienti soprattutto da Cina e India. Una domanda da 500 milioni di potenziali utenti.

A.C.

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK