VIDEO AMARCORD: Uefa, bolgia Sant'Elia. 2-0 alla Dinamo

| di Davide Zedda
| Categoria: Attualità
STAMPA
Oliveira esulta con i compagni per il 2-0 (F. Davide Zedda)

Accadde vent'anni fa, esattamente il 30 settembre 1993: Coppa UEFA, Cagliari-Dinamo Bucarest 2-0. Immagini da brividi per un Sant’Elia straripante e un Cagliari fortissimo.

Di capitan Matteoli e di Lulù Olivera le reti per ribaltare la sconfitta della gara d’andata (3-2) e passare così il turno che poi vide i rossoblù affrontare i turchi del Trabzonspor.

La formazione:

Fiori, Herrera, Pusceddu, Bisoli, Bellucci, Firicano, Moriero, Allegri, Valdes, Matteoli, Oliveira. Allenatore, l’indimenticabile Bruno Giorgi.

La Coppa Uefa di vent'anni fa rimane il traguardo più prestigioso della società di Viale La Playa. In quell'edizione,  il Cagliari si rese protagonista di un'autentica impresa battendo ai quarti la Juventus per 1-0 all'andata e per 2-1 al ritorno. Impresa sfiorata, in semifinale, quando al Sant'Elia i rossoblù batterono l'Inter per 3-2 con i gol nel finale di gara di Criniti e Pancaro mandati in campo da Giorgi negli ultimi minuti con l’intento di giocarsi il tutto per tutto. Grande mossa: entrambi in gol!

Il sogno si spense a San Siro. Fu netta la vittoria per 3-0 a favore dei nerazzurri, che poi s’imposero facilmente in finale contro l'Austria Salisburgo conquistando così la Coppa UEFA.

Per info, approfondimenti e novità sul Cagliari calcio visita:http://blogcagliaricalcio1920.blogspot.it/

Davide Zedda

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK