Festa di Sant'Efisio da Cagliari a Su Loi...

Foto di Marco Pancrazi e Carlo Piras

| di Redazione
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Anche quest'anno il Santo protettore e patrono della Sardegna ha emozionato e radunato tutta l'isola e non solo. In tanti, oltre 2500 le persone a corteo insieme a  visitatori hanno goduto della meravigliosa Festa di Sant'Efisio, arrivata alla 358^ edizione . Una giornata sentita sia dal punto di vista spirituale che da quello sociale, attuale. In tanti hanno partecipato con devozione e ammirazione verso una giornata simbolo, della speranza e della voglia di rinascere, appellandosi ad un Santo guerriero. La sfilata come consuetudine è partita dalla Chiesetta dedicata al Santo e proseguito per le vie di Cagliari. Prima hanno sfilato i  Gruppi Folk, i Cavalieri Campidanesi, i Miliziani a cavallo, la Guardianìa, l'Alter Nos, l' Arciconfraternita e infine sopra un tappeto di petali di fiori Sant’Efisio sul suo cocchio. Tra le preghiere e  richieste raccolte tra i fedeli quella di un’occupazione e dopo 4 secoli di tradizione il santo protettore dei sardi accoglie il grido di disperazione di tanti isolani senza lavoro.

Redazione

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK