Sant'Efisio: richiesto riconoscimento per l'Unesco

| di Redazione
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

La festa di S.Efisio si candida al riconoscimento come patrimonio immateriale dell'umanità da parte dell'Unesco. "Stiamo lavorando coi Comuni e la Curia - ha detto l'assessore dello Sviluppo economico di Cagliari, Barbara Argiolas - per inserire nella lista Unesco la festa e lo scioglimento del Voto che rappresenta 'un unicum' nel rapporto fra municipalità e Curia". Intanto il 15 gennaio si svolge la Passio Sancti Ephisi, mentre a Pula sono rientrate dopo secoli le reliquie del santo.

Redazione

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK