Anfiteatro romano, addio "legnaia": oggi traffico chiuso per la maxi gru

Scatta la seconda fase della riqualificazione del sito archeologico

| Categoria: Urbanistica
STAMPA

Entra nel vivo la seconda fase dei lavori di riqualificazione dell'Anfiteatro romano.

 

Per consentire l'arrivo nel cantiere di numerosi mezzi pesanti con i quali saranno trasportati e depositati i materiali e le attrezzature necessarie al montaggio di una grande gru, saranno necessarie alcune modifiche alla viabilità nel tragitto tra il Porto Canale e viale Sant'Ignazio da Laconi.

 

In particolare nelle giornate di lunedì 9 e martedì 10 maggio sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata, nella fascia oraria tra le 7 e le 18, nelle seguenti strade:

viale Trento nel tratto tra via Nazario Sauro e via De Magistris

via De Magistris (tutta)

viale Merello nel tratto tra via De Magistris e via Don Bosco

via Don Bosco (tutta)

viale Sant'Ignazio da Laconi (tutta)

 

Ai mezzi di trasporto dei materiali diretti in viale Sant'Ignazio sarà consentito il transito in contromano, controllato e regolato da operai dell'impresa, nelle seguenti strade:

viale Trento nel tratto tra via Nazario Sauro e via De Magistris

via De Magistris (tutta)

viale Sant'Ignazio da Laconi (tutta)

 

Il trasporto eccezionale dovrebbe concludersi nella giornata di martedì. In ogni caso, le operazioni saranno interrotte nelle giornate dedicate alla festa di Sant'Ignazio da Laconi. Per qualsiasi evenienza, l'ordinanza del servizio Viabilità (la numero 718, disponibile sul sito istituzionale del Comune) è valida sino a lunedì 16 esclusi i giorni festivi.

 

La gru che sarà montata è un mezzo speciale dell'altezza di 36 metri, predisposto per la lavorazione all'interno dei centri storici e in grado di operare in spazi come quello dell'Anfiteatro: sarà al lavoro dalla settimana successiva per le operazioni di smontaggio delle strutture in legno che, prima ancora delle attività di restauro, rappresentano una parte fondamentale del progetto di riqualificazione del monumento.

 

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK