Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Qual è il modo più conveniente per spedire un pacco?

Il metodo migliore per spedire pacchi

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Tutti prima o poi abbiamo l’esigenza di spedire un pacco o dei documenti importanti e vogliamo che il tutto avvenga senza intoppi. Quando bisogna effettuare una spedizione, infatti, siamo tutti alla ricerca di un servizio che sia non solamente a buon mercato, ma anche e soprattutto affidabile.

Spesso dobbiamo inviare merce di un certo valore, o piuttosto fragile, e pertanto diventa importante rivolgerci a dei professionisti che sanno fare il loro mestiere. In questo articolo scopriremo meglio il funzionamento delle spedizioni low cost per eccellenza, le spedizioni online, e vedremo perché si tratta di un metodo sicuro per inviare i propri pacchi.

I vantaggi delle spedizioni online

Fino a poco tempo fa l’unico metodo per spedire un pacco era quello di rivolgerci al locale ufficio postale. Questo metodo però, non sempre si rivela il più economico e nemmeno il più veloce. Pensiamo poi al fatto che dobbiamo recarci fisicamente all’ufficio postale, e magari dover aspettare dietro ad una lunga fila di persone che sono arrivate prima di noi.

Dimentichiamo tutto questo ed affidiamoci ad una spedizione via web. Quali sono i passaggi da seguire ed a cosa dovremmo prestare attenzione?

Per prima cosa dovremmo preparare il nostro pacco. Dovremo prendere un cartone delle giuste misure, né troppo grande, ma neanche troppo piccolo. Il cartone deve essere preferibilmente nuovo e non deve presentare etichette o scritte precedenti.

Una volta preparata la nostra scatola, possiamo prenderne le misure ed il peso. A questo punto, apriamo un sito che compara i prezzi dei diversi corrieri disponibili ed inseriamo questi dati, assieme a quelli relativi al mittente ed al destinatario. A questo punto il più è già fatto.

Non ci resta che scegliere tra le varie offerte proposte quella che ci sembra migliore ed effettuare il pagamento.

In pochissimo riceveremo una mail contenente un’etichetta da stampare ed applicare sul lato del cartone. Un servizio di cui possiamo beneficiare è quello del ritiro a domicilio. In poche parole non dovremo recarci noi presso un punto di ritiro con il nostro pesante ed ingombrante pacco, ma verrà direttamente il corriere a casa nostra, in una fascia oraria di un giorno da noi indicato. Più comodo di così!

Su queste piattaforme si possono ottenere dei prezzi davvero convenienti grazie alla continua collaborazione tra queste ultime ed i corrieri stessi.

Ogni spedizione è inoltre coperta da un’assicurazione. Nel caso in cui stiamo spedendo qualcosa di particolare valore, potremmo informarci sull’ammontare del massimale, ed eventualmente richiedere una copertura assicurativa.

Parliamo brevemente di alcune cose a cui prestare attenzione. In primo luogo, l’imballaggio deve avvenire in maniera conforme, riempiendo gli spazi vuoti all’interno della scatola e proteggendo le parti fragili o sporgenti con l’aiuto di pluriball, angolari e cicche di polistirolo.

Accertiamoci inoltre che non stiamo spedendo dei prodotti vietati. Una lista degli articoli proibiti si trova in ogni sito di spedizioni online. Se abbiamo dubbi in merito, non esitiamo a contattare il servizio clienti.

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK