Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

4 buoni motivi per organizzare un viaggio in Sardegna in catamarano

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La Sardegna è un’isola bellissima, ricca di luoghi magici che meritano di essere vissuti appieno e senza dubbio è nel periodo estivo che riesce a dare il meglio di sé. Sempre più persone negli ultimi anni però preferiscono un tipo di turismo per così dire alternativo: rinunciano cioè al classico albergo ed organizzano un viaggio in Sardegna via mare. L’imbarcazione più gettonata da questo punto di vista è il catamarano, per il semplice fatto che è in grado di offrire molti più vantaggi rispetto alla barca a vela.

Vale davvero prendere in considerazione questa opzione? Sicuramente sì: oggi vi diamo alcuni buoni motivi per organizzare un viaggio in Sardegna in catamarano.

#1 Vista dal mare, la Sardegna è più bella

In molti amano la Sardegna per via delle sue meravigliose spiagge, eppure le calette più belle e selvagge sono irraggiungibili via terra. Solo viaggiando via mare è possibile cogliere tutte le meraviglie di questa isola e scoprire spiagge davvero paradisiache, praticamente deserte proprio perché solo pochi privilegiati riescono ad arrivarci. Senza dubbio un ottimo motivo per cui vale la pena organizzare una vacanza in barca in Sardegna è proprio questo: quello di poter visitare luoghi che in altri modi sarebbero impossibili da vedere.

#2 Una vacanza in catamarano è spesso più conveniente

In molti rinunciano ad una vacanza in Sardegna perché i costi degli hotel sono davvero elevati e bisogna ammetterlo: specialmente in alta stagione le tariffe tendono a schizzare alle stelle. Quello che però in tanti non sanno è che organizzare un viaggio in barca può rivelarsi più economico. Al giorno d’oggi è possibile trovare un catamarano in affitto in Sardegna a costi decisamente più abbordabili rispetto al passato e se si dividono le spese con i compagni di viaggio non si spendono cifre esagerate. Bisogna poi considerare che in un tipo di vacanza come questa le altre spese si riducono: si mangia a bordo (anche se volendo ci si può anche concedere qualche cena al ristorante), non si paga l’accesso alla spiaggia, il parcheggio e via dicendo.

#3 In barca si vive appieno il contatto con il mare

Durante un viaggio in barca si può vivere appieno il contatto con il mare: lo si vede tutti i giorni, ci si trova sempre circondati dalle acque limpide della Sardegna, si è liberi di fare un tuffo in qualsiasi momento. Si tratta insomma di un’esperienza unica, assolutamente differente rispetto a quella della classica vacanza in spiaggia.

#4 Ogni giorno un luogo diverso da scoprire

Un altro ottimo motivo per cui organizzare una vacanza in Sardegna con il catamarano è che viaggiando via mare si ha la possibilità di esplorare un luogo differente ogni giorno. Questa è un’isola ricca di posti magici, che merita di essere girata: fermarsi per tutto il soggiorno nella stessa località è davvero un peccato perché le spiagge da vedere sono moltissime, tutte diverse ed una più bella dell’altra. Con il catamarano si possono scoprire moltissimi luoghi differenti, senza perdere nessuna delle meraviglie di questa isola.

Contatti

redazione@cagliariquotidiano.net
redazione@cagliariquotidiano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK