Partecipa a CagliariQuotidiano.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Spedire a Cagliari e da Cagliari: quali servizi

Condividi su:

Le spedizioni in Italia sono ormai all’ordine del giorno, scopriamo quanto sia facile spedire Da Cagliari, provincia di Sardegna in tutta Italia e all’estero e viceversa.

Da oggi spedire un pacco a Cagliari, con il servizio SpedireSubito.

La prima cosa da fare per spedire e selezionare il numero di colli e poi l’oggetto della spedizione. Puoi spedire oggetti in pacchi e buste, ma soprattutto vino e olio, oppure biciclette e pallet e addirittura valigie.

Ti stai chiedendo ora come fare ad imballare bici, valigie e pallet? ti spieghiamo come fare per evitare la perdita o il deterioramento di questi elementi.  

Imballare bici, valigie e pallet: ecco come fare

Per le bici procurati una scatola idonea che la contenga perfettamente e che non provochi rotture che la facciano vedere all’esterno e allo stesso tempo non stia in modo tale da rompersi. Magari riduci l’ingombro smontando le parti che puoi, tipo la sella, il manubrio ecc. Posiziona dentro dei fogli di polistirolo per creare delle imbottiture per tenere ferma la bici e poi sigilla lo scatolo con cura con nastro adesivo. Assicurati di applicare l’etichetta completa di tutto (mittente, destinatario, indirizzo e tracking.), ma questo vale in generale per tutti i pacchi da spedire. 

Per la valigia invece, la soluzione migliore sarebbe una pellicola. Ecco come fare, avvolgi la valigia nella pellicola trasparente avendo cura di coprire anche manico, rotelle e cerniere ed assicurandoti che non possa staccarsi, in questo modo la proteggerai da graffi, macchie o strappi eventuali. La pellicola pero va fissata con nastro adesivo o scotch, un po’ simile a come fai in aeroporto. 

Invece se disponi di qualche scatola grande puoi disporla all’interno, ma ti consigliamo sempre di passare prima la pellicola per evitare che si possa rompere. 

Per spedire un palle devi realizzare più colonne insieme in modo ordinato per creare una costruzione stabile, devono aderire all’interno senza fuoriuscire nemmeno di un cm. Fai attenzione che la superficie superiore del pallet sia piana. I pallet non impilabili comportano l'applicazione di un supplemento per la consegna. Fissali poi con pellicola e fascette in modo da tenerli saldi. 

Applica l’etichetta sul lato, infine, perché deve risultare ben visibile. 

Come spedire vino e olio?

L’ideale sarebbe utilizzare delle scatole di polistirolo certificate, ossia delle cantinette. Queste scatole sono facilmente acquistabili online o presso alcuni rivenditori di vini. Esse sono dotate di appoggi e posizioni che aiutano a proteggere le bottiglie dagli sbalzi e dagli urti che possono capitare durante il trasporto. 

Se non hai a disposizione queste scatole particolari, puoi confezionare un imballo artigianale utilizzando del pluriball, delle vecchie scatole aperte e una scatola robusta in cui inserire le tue bottiglie. Avvolgile nel pluriball, una alla volta, poi passa lo schotch e poi in fogli di giornale o cartone. 

Dopodichè posizionala nella scatola prescelta e metti altre bottiglie, attenzione comunque a non riempire troppo lo scatolo. Chiudilo accuratamente e applica l’etichetta.

Insomma non è difficile con poche accortezze spedire cose delicate e grazie a SpedireSubito, puoi spedire veramente di tutto!

Condividi su:

Seguici su Facebook